Comunity


Coronavirus decreto del 9 Marzo 2020
Data: 10/03/2020

Coronavirus decreto del 9 Marzo 2020

In vigore da oggi 10 Marzo il decreto ministeriale restrittivo

Emanato ieri 9 Marzo, in vigore con effetto immediato da oggi 10 Marzo il decreto della presidenza del consiglio che estende la zona arancione a tutta Italia per effetto dell'epeidemia del nuovo Coronavirus.

Il decreto sospende tutte le attività ricreative, culturali e sportive, sul territorio nazionale definendo di fatto un divieto di assembramento in ogni forma, chiudendo di fatto cinema, teatri, pub, discoteche, sale bingo, palestre, piscine, centri benessere, musei e altri istituti e luoghi della cultura.

I bar e i ristoranti potranno essere aperti fino le 18.00 rispettando i codici di comportameno che devono essere garantiti dal gestore come il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro

I centri commerciali doranno chiudere nei fine settimana, tranne farmacie, parafarmacie e alimentari; a tutti gli esercenti la responsabilità di garantire il rispetto della distanza di sicurezza tre gli utenti.

Sospese anche le cerimonie religiose e funerali; i luoghi di culto rimarranno aperti garantendo la distanza interpersonale.

Allenamenti per gli atleti professionisti e per i non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato olimpico nazionale italiano (Coni) e dalle rispettive federazioni si terranno a aporte chiuse.

si fermano anche gli esami di idoneità alla guida e i concorsi eccetto quelli per il personale sanitario.

Vietato spostarsi salvo motivi di lavoro e salute. Sanzioni per chi trasgredisce: la direttiva del Ministero dell'Interno di cui vi riportiamo il link.

Per il momomento tutti viene rimandato a partire dal 3 Aprile 2020, sperando il tutto si risolva in tempi brevi


Fonte: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/09/20A01558/sg - https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/09/20A01558/sg